VUS - COMUNICATI STAMPA RELATIVI AI SERVIZI IN PERIODO DI EMERGENZA CORONAVIRUS

Comunicato stampa 31 marzo 2020


MODALITA’ PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA NELLA “ZONA ROSSA” E PER SOGGETTI POSITIVI AL  COVID-19 NEGLI ALTRI 22 COMUNI

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria da Covid-19 che sta interessando il nostro Paese, in ottemperanza dell’ordinanza n. 13 del 30 marzo emanata dalla Regione Umbria, la Valle Umbra Servizi istituisce, nel territorio di pertinenza di tutti i 22 Comuni, un servizio dedicato di raccolta porta a porta dei rifiuti urbani provenienti sia dalla cosiddetta “Zona Rossa”, nella frazione di Pozzo nel Comune di Gualdo Cattaneo, che dalle abitazioni dove soggiornano i soggetti positivi al Covid-19, in isolamento o in quarantena obbligatoria.

Per le abitazioni in cui sono presenti tali soggetti e in particolare in tutta la “Zona Rossa” la raccolta differenziata è interrotta e tutti i rifiuti domestici prodotti sono considerati indifferenziati e devono essere gestiti mediante servizio dedicato.

Quindi, il servizio di raccolta rifiuti nella cosiddetta “zona rossa” a Pozzo di Gualdo Cattaneo e per i cittadini positivi al Coronavirus o in quarantena obbligatoria - già serviti dal porta a porta, degli altri Comuni gestiti dalla Valle Umbra Servizi spa - sarà svolto secondo quanto definito a livello regionale.

In particolare, questi utenti dovranno attenersi alle seguenti istruzioni:

- Non differenziare più i rifiuti di casa tua

- Utilizza due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) e del kit fornito.

- Utilizza il nastro fornito per chiudere e sigillare ogni sacchetto tagliando il nastro con le forbici

- Non riempire troppo il sacco per evitare di renderlo eccessivamente pesante e non introdurre oggetti acuminati o incandescenti

- Tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) vanno messi nello stesso sacco secondo le modalità sopracitate

- Anche i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti, e i teli monouso vanno gettati nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata

- Indossando guanti monouso chiudi bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo

Una volta chiusi i sacchetti, i guanti usati vanno gettati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). Subito dopo lavati le mani.

Gli animali da compagnia non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti.

La Valle Umbra Servizi spa, provvederà alla consegna ai diretti interessati di un kit per il ritiro del rifiuto comprendente sacchi e nastro adesivo. La raccolta sarà effettuata giornalmente.

Per le abitazioni, fuori dalla “zona rossa, in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria la raccolta differenziata non è interrotta e la gestione dei rifiuti proseguirà come da calendario senza prevedere cambiamenti.

Per informazioni ed urgenze si può contattare il numero verde (da fisso e cellulare) 800-280328

Spoleto, 31 marzo 2020




Comunicato stampa  27 marzo 2020



RIPRESA SERVIZIO RITIRO VERDE

La Valle Umbra Servizi spa comunica che è pronta a far ripartire, da lunedì 30 marzo, il servizio di ritiro del verde (sfalci e potature), anche se con modalità diverse e ridotte (non sarà possibile, infatti, recarsi ai centri di raccolta che resteranno chiusi su tutto il territorio gestito dall’azienda fino a nuove disposizioni). Modalità, quindi, che vanno nella direzione del contenimento della diffusione del Covid-19.
Pertanto, per il ritiro in piccole quantità (massimo 5 sacchi) o in quantità più elevate, si potrà fare richiesta telefonando al numero verde 800-280328: gli utenti verranno, quindi, ricontattati dai responsabili del servizio che fisseranno un appuntamento per il ritiro, che dovrà essere effettuato, secondo le disposizioni in materia di prevenzione da contagio da Covid-19, evitando contatti diretti e assicurando la facilità agli operatori del prelievo del materiale.
Per quanto riguarda il servizio di raccolta del verde in grandi quantità e, quindi, con la necessità di effettuare il ritiro con mezzi meccanici (il cosiddetto “ragno”) in questa fase di emergenza sanitaria, per il mese di aprile, non sarà necessario recarsi presso le sedi con il bollettino del relativo pagamento: il servizio sarà gratuito.
Naturalmente, il ritiro deve essere effettuato in tutta sicurezza per gli operatori, quindi senza alcun contatto diretto con l’utenza, garantendo sia la facilità del ritiro stesso che lo spazio sufficiente per le manovre del mezzo meccanico: informazioni queste che verranno indicate dai responsabili del servizio quando ricontatteranno l’utente.
Rimane sospeso, inoltre e fino a nuove disposizioni, il servizio di ritiro degli ingombranti.
 

Spoleto 27 marzo 2020

 


Comunicato stampa consegna contenitori, sacchetti ed etichette


CONSEGNA CONTENITORI, SACCHETTI ED ETICHETTE

La Valle Umbra Servizi Spa comunica che viste le disposizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, è vietato recarsi presso le sedi operative di Foligno (via Bianca) e di Spoleto (loc. Santo Chiodo) per la richiesta o il ritiro di contenitori, sacchi ed etichette.
Si avverte, quindi, l’utenza che per necessità urgenti di tali materiali si deve telefonare al numero verde 800-280328, inviare una mail a: igieneurbana@valleumbraservizi.it  oppure telefonare: 0743-231135 oppure 0743-231176.
Saranno, quindi, gli operatori ad evadere le richieste ricevute portando direttamente a casa dell’utenza contenitori, sacchi ed etichette, contratti di adesione e materiale informativo lasciando tutto fuori dai cancelli o nelle cassette della posta.
Restano sospesi, fino a nuove disposizioni, i servizi di ritiro per ingombranti e frazione verde (potature e sfalci).

Ringraziamo per la collaborazione

Spoleto 17 marzo 2020



Comunicato stampa lavaggio e igienizzazione strade


LAVAGGIO E IGIENIZZAZIONE STRADE

La Valle Umbra Servizi come misura “cautelativa” per il contenimento del contagio da Covid-19, in questi giorni ha iniziato in maniera tempestiva un servizio di lavaggio ed igienizzazione delle strade cittadine tramite l’utilizzo dei mezzi già in dotazione all’azienda per l’esecuzione di piccoli interventi, quali la pulizia dei vicoli cittadini per la rimozione del guano dei piccioni.
Ovviamente tale iniziativa si è avvalsa della collaborazione dei Comuni, a partire da quelli più densamente popolati, e si estenderà, sempre con la loro collaborazione, individuando altre zone che dovranno essere interessate da questo tipo di servizio, con le relative frequenze. 
L’iniziativa adottata dalla Valle Umbra Servizi è di carattere straordinario, non essendo questa attività contemplata nei contratti stipulati con i Comuni.
Ciò nonostante la Valle Umbra Servizi si è adoperata per potenziare il servizio già a partire da questa settimana, con il reperimento e l’utilizzo di ulteriori mezzi e attrezzature idonee, anche tramite noleggio, e con la formazione del proprio personale che dovrà effettuare questa tipologia di interventi.
Inoltre la Valle Umbra Servizi è impegnata nel ridurre al minimo il periodo di messa a regime degli interventi di una attività nuova e quindi con tempi di per sé incomprimibili.
Nel frattempo, la Valle Umbra Servizi ha posto nelle opportune sedi la necessità che vengano definiti al riguardo criteri e protocolli operativi, condivisi e coordinati a livello regionale, nonché supportati da adeguati pareri tecnico-scientifici in materia.
La Valle Umbra Servizi ringrazia tutti i propri collaboratori che in un momento così difficile stanno comunque, con il loro impegno, assicurando il servizio.
 

Spoleto 16 marzo 2020



Comunicato stampa ritiro ingrombranti e verde


SOSPENSIONE RITIRO SFALCI/POTATURE VERDE E INGOMBRANTI

La Valle Umbra Servizi comunica che a seguito della necessità di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 si sospendono i servizi di ritiro di INGOMBRANTI e quelli relativi a POTATURE/SFALCI.

Il numero verde non prenderà più prenotazioni in tal senso e verranno sospesi, fino a data da destinarsi, i ritiri già programmati. Si prega l’utenza di tenersi informata tramite il sito internet della Valle Umbra Servizi che verrà aggiornato di volta in volta con le nuove disposizioni e anche attraverso il numero verde 800280328 (da fisso e da cellulare) e anche tramite l’App di Junker.

Per quanto riguarda la raccolta differenziata, il servizio, per ora, non subirà modifiche e gli operatori della Valle Umbra Servizi, si atterranno ai ritiri previsti dai vari calendari.

Il presente provvedimento si aggiunge a quelli già comunicati in precedenza: la chiusura di tutti i Centri di Raccolta distribuiti nel territorio gestito dall’azienda; la chiusura al pubblico di tutte le Sedi aziendali compresi gli uffici commerciali; la sospensione delle attività svolte dagli Ispettori Ambientali; la sospensione della consegna di materiale di consumo e al divieto di recarsi presso le sedi operative aziendali, oltre alla chiusura temporanea (fino al 3 aprile 2020) delle “Case dell’Acqua” (fontanelle di acqua naturale e frizzante).

Si ringrazia tutti per la collaborazione, in questi giorni di emergenza sanitaria che tutto il Paese sta vivendo.


Spoleto 13 marzo 2020



Comunicato stampa Valle Umbra Servizi


RIFIUTI - ACQUA

Anche la Valle Umbra Servizi Spa in tutto il territorio di pertinenza dei 22 Comuni adotta comportamenti ed iniziative stringenti, come accade in tutto il territorio nazionale, in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Per il settore rifiuti, assicurando i servizi minimi di raccolta e spazzamento, si comunica da oggi fino a nuova indicazione:

- la chiusura di tutti i Centri di Raccolta distribuiti nel territorio gestito dalla Valle Umbra Servizi spa;

- la chiusura al pubblico di tutte le Sedi aziendali compresi gli uffici commerciali;

- la sospensione delle attività svolte dagli Ispettori Ambientali;

- la sospensione della consegna di materiale di consumo (sacchi, contenitori, ecc) e il divieto di recarsi presso le sedi operative della Valle Umbra Servizi spa.

Si fa presente, inoltre, anche la chiusura temporanea (fino al 3 aprile 2020) delle “Case dell’Acqua” (fontanelle di acqua naturale e frizzante): un provvedimento che intende evitare assembramenti e che va nella direzione, quindi, di contenimento del virus Covid-19.

Per ogni informazione gli utenti potranno utilizzare i seguenti canali che saranno costantemente aggiornati:

- il sito aziendale (www.valleumbraservizi.it);

- per il settore rifiuti il numero verde dedicato (800-280328, attivo dalle ore 8:00 alle ore 18:00, dal lunedì al sabato da rete fissa e mobile) e indirizzo e-mail igieneurbana@valleumbraservizi.it .

- per il settore acqua: i numeri verdi: 800-663036 (pronto intervento attivo 24 ore su 24) e 800-308678 (attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle 18 da fisso o da cellulare)

Ci scusiamo per i disagi e ringraziamo per la collaborazione

Spoleto 12 marzo 2020