Sono 6 i libri che andranno alla finale del Premio Strega 2020.

Con più voti al momento si presenta Sandro Veronesi, con il romanzo Il colibrì (edito da La nave di Teseo). Gli altri concorrenti sono Valeria Parrella, con Almarina (Einaudi), Gianrico Carofiglio con La misura del tempo (Einaudi Stile libero), Gian Arturo Ferrari, Ragazzo italiano (Feltrinelli), Daniele Mencarelli, Tutto chiede salvezza (Mondadori). Mancando nei primi cinque una piccola casa editrice, per regolamento, si è aggiunto l’esordiente Jonathan Bazzi con Febbre, edito da Fandango.
La finale si svolgerà il 2 luglio come da tradizione presso il Ninfeo di Villa Giulia, con un’affluenza molto contingentata.


Per saperne di più sui libri, vai al sito web del Premio Strega


10 giugno 2020