Il Centro di documentazione sulla Divina Commedia della Biblioteca comunale di Foligno conserva 310 edizioni diverse della Commedia, alcune molto prestigiose o antiche, molte illustrate dai più noti artisti di ogni tempo.

Tra queste, la stampa anastatica realizzata nel 2014 dalla “Comedia di Dante con figure dipinte” del 1491, il cui originale è custodito nella "casa di Dante" a Roma.

Con quest'opera, in occasione dei 700 anni dallla morte del Poeta e a corollario delle Giornate dantesche, vogliamo inizare una carrellata su alcune Divine Commedie prestigiose, che saranno esposte in vetrina in Biblioteca e descritte.

L'opera della Casa di Dante è un incunabolo, manoscritta inoltre con note a margine e dipinta con meravigliose figure.

Fu stampata a Venezia il 18 novembre del 1491, con il commento di Cristoforo Landino ed emendata dal frate francescano Pietro Figino.
E’ ritenuto uno degli incunaboli del poema dantesco più preziosi e più belli, con miniature che completavano i commenti.

Il Centro di documentazione sulla Divina Commedia della Biblioteca di Foligno possiede edizioni sia antiche che moderne, molte anche in lingua straniera.
Inoltre, 14 opuscoli che raccolgono notizie sulla Divina Commedia, oltre ai DVD con la lettura integrale dell'opera da parte di Roberto Benigni.


8 marzo 2021