Palazzo Trinci fu rifugio per il Papa, in occasione di un'epidemia di peste.
�� Il 27 agosto 1476 Papa Sisto IV giunge a Foligno e decide di rimanervi per qualche tempo, perché a Roma imperversa un'epidemia di peste. S’insedia quindi la Corte papale proprio nel Palazzo che era stato dei Trinci.
L’informazione ci viene dai “Consigli e Riformanze” conservati nell'Archivio di Stato di Perugia, Sezione di Foligno.
Sicuramente è in questa occasione che viene realizzata la “Sala grande a capo della schala” oggi nota come Sala Sisto IV, qui sotto nelle foto.