Comunicazioni e pubblicazioni

AVVISO PER L'ADESIONE DI ASSOCIAZIONI E SOCIETÀ SPORTIVE CULTURALI AL PROGETTO BUONI SPORT E CULTURA

Formazione degli elenchi delle associazioni e società che svolgono corsi sportivi e culturali aderenti al progetto dei buoni sport e cultura

Con la Delibera di Giunta n° 458 del 13 ottobre 2022, rinnovando l’iniziativa già svolta l’anno scorso, sono stati istituiti i buoni sport e buoni cultura destinati alle famiglie per l’iscrizione dei figli minori di anni 16 ai corsi sportivi e culturali.

In questa fase – prima dell’approvazione dell’Avviso che individuerà i beneficiari la cui pubblicazione è prevista per inizio novembre – è stato approvato l’Avviso per la formazione degli elenchi delle associazioni e società sportive e di tipo culturale che svolgono corsi e che si dichiarano disponibili ad accettare i buoni sport e cultura come pagamento per i propri corsi, salvo il successivo rimborso da parte dell’Amministrazione Comunale.

Se la Vostra associazione tiene corsi sportivi o culturali per minori di 16 anni e desidera aderire al progetto occorre leggere l’Avviso riportato qui sotto e compilare il modello allegato che deve essere inviato entro il 31 ottobre 2022 a mezzo PEC all’indirizzo comune.foligno@postacert.umbria.it

Dichiarazione di Gand sull'etica nello sport giovanile

Con Delibera n. 269 del 28/06/2010 l’Amministrazione Comunale ha aderito alla CARTA DI GAND sull’etica nello sport giovanile sottoscritta da Panathlon International nel settembre 2004 a Gand – antica città delle Fiandre.

 

La Dichiarazione del Panathlon è una vera e propria Magna Charta europea in materia di etica dello sport. Tra i suo valori troviamo: il diritto al divertimento e al gioco e non solo di fare sport per vincere; il diritto di riposare e di non lasciare che lo sport diventi un sacrificio teso ad arrivare sempre primi; il diritto di avere un allenatore che sia anche un educatore. Alla base c’è il desiderio di fare dell’incontro sportivo un momento di festa, la visione dello sport come servizio, il rispetto degli avversari, il ripudio della violenza, la dignità della sconfitta pari a quella della vittoria.
Tutte le Associazioni ed i soggetti coinvolti a vario titolo nello sport sono chiamati ad aderire ed a promuovere i valori e le regole della Carta. In particolare, tutti i gestori degli impianti sportivi comunali, le associazioni sportive che li utilizzano e che beneficiano del sostegno del Comune di Foligno sono tenuti ad aderire formalmente alla Carta.

 

La dichiarazione di Gand, adottata fra gli altri dall’Onu, dall’Unesco, dalla Fifa, dalla Fiba e dal Coni, rappresenta l’impegno per stabilire chiare regole di comportamento nella ricerca di valori positivi nello sport giovanile.

FOLIGNO - CITTA' EUROPEA DELLO SPORT 2018

Il Comune di Foligno ha concesso il patrocinio al progetto Folignocammina, Camminate per la Salute – Scopri la Città, realizzato dall’Ente di promozione sportiva UISP comitato di Foligno, in collaborazione con altre associazioni del territorio e la USLUMBRIA 2.

Si tratta di camminate collettive con lunghezza e tempi di percorrenza adatti ad attività di allenamento. Sono stati costruiti 8 differenti percorsi di trekking urbano che verranno riproposti a rotazione.
Sono gruppi aperti a tutte le età che per due volte la settimana (martedì e giovedì) in orario serale  (ore 20.30) si danno appuntamento presso il parcheggio Plateatico, insieme ai volontari delle associazioni promotrici. Si può partecipare ai gruppi con velocità moderata su percorso corto (1h circa) o con velocità regolare su percorso lungo (1h e 20 min circa).
Tale iniziativa è  interessante sia per la promozione della salute e del benessere dei cittadini sia per la scoperta della cultura e delle bellezze storiche della città.

FOLIGNOCAMMINA
Camminate per la salute – Scopri la città
Ritrovo: piazzale Fratelli Bandiera (Plateatico)
Partecipazione: libera e gratuita
Info: tel 338 3502614; 339 8310391
Website: pagina Facebook

Foligno in Bicicletta

Questa guida è uno strumento realizzato per gli amanti del cicloturismo e per comunicare l’appartenza ad un gruppo sempre più esteso che crede in questo stile di vita e lo applica per vivere in una città semplicemente bella.
Con essa si vuole fornire una lettura diversa della città, da percorrere con clama e tranquillità seguendo diversi itinerari prposti, alla ricerca di quegli spazi e di quei tempi che hanno costituito la storia di Foligno e dei suoi dintorni.
Un mezzo che ci consentirà di approfondire la conoscenza di luoghi considerati abituali e di apprezzarli con lo sguardo di chi sa come e perchè essi sono come ora li vediamo, di quali avvenimenti sono impregnati e cosa ancora oggi ci raccontano.
Anche il turista occasionale potrà cogliere, con questa guida, l’anima della città e della sua campagna, calandosi nella cultura di questo pezzo di terra Umbra.
Gli itinerari con le schede descrittive dei vari elementi di interesse sono contenuti nel volume pubblicato dal Servizio Sport del Comune di Foligno:
Per le campagne amene. Itinerari cicloturistici nella pianura di Foligno, a cura di Roberto Tavazzi, consulenza storica e introduzione di Fabio Bettoni, ricerche archivistiche di Bruno Marinelli, Dimensione Grafica Editrice 201
C-lauraCiclo_turismo_cop 615

Itinerario 1 - C'era una volta la palude di Rosaro (Foligno- Porta Firenze, Paciana, FIamenga, Budino, Maceratola, Cave, San Magno, Foligno -Porta Todi) Totale km 24.

(Foligno – Porta Todi, Corvia, Perticani, Scafali, Torre di Montefalco, Casevecchie, Tenne, Borroni, Foligno – Porta Romana) Totale km 22 – variante 19,3 Km.

Itinerario 2 - Attraversando la palude di Rossito

(Foligno – Porta Todi, Corvia, Perticani, Scafali, Torre di Montefalco, Casevecchie, Tenne, Borroni, Foligno – Porta Romana) Totale km 22 – variante 19,3 Km.

Itinerario 3 - La nobiltà in villa ed in campagna

(Foligno – Porta Romana, Palombaro, Sterpete, Casone, Sant’Eraclio, Santa Maria in campis, Campagnola, Foligno – Porta Ancona) Totale km 17.

Itinerario 4 - Tra la campagna amena e le verdi colline

(Foligno – Porta Ancona, San Paolo, Vescia, Belfiore, Scanzano, San Giovanni Profiamma, Parco fluviale del Topino, Foligno- Porta Firenze) Totale km 18.

La presente giuda è disponibile presso l’Ufficio Sport, la Biblioteca Comunale, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, lo Sportello Turistico.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento
16/02/2023
Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No