In base a quanto previsto dall’art. 5 del D.Lgs. 33/2013, come modificato dal D.Lgs. 97/2016, le Pubbliche Amministrazioni sono tenute a garantire l’accesso civico generalizzato (c.d. F.O.I.A. – Freedom of Informaction Act) – art. 5, comma 2 – per atti, documenti o informazioni detenute dalla Pubblica Amministrazione, con le limitazioni di cui all’art. 5bis del D.Lgs. 33/2013; la richiesta va inoltrata all’ URP (presso lo Sportello Unico Integrato) o direttamente all’ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti. A differenza dell’Accesso civico semplice, l’Accesso civico "generalizzato" si riferisce a dati per i quali il Comune NON ha l’obbligo di pubblicazione nella sezione Amministrazione Trasparente del sito web. A differenza dell’Accesso documentale di cui alla Legge 241/1990, per esercitare l’Accesso civico "generalizzato" NON è necessario fornire specifiche motivazioni, in quanto non è richiesta la dimostrazione di un interesse diretto, concreto ed attuale rispetto al dato, al documento o all’informazione che si richiede. Per le modalità di esercizio dell’accesso civico generalizzato, di seguito si riporta il testo degli artt. 5 e 5bis del D.Lgs. 33/2013 nella versione vigente, nonché il modello scaricabile:


 Artt. 5 e 5bis del D.Lgs. 33/2013


 Modello richiesta di accesso generalizzato - F.O.I.A.

 Modello richiesta di accesso generalizzato - F.O.I.A. .doc

 



AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Comune di Foligno
ALBO PRETORIO
Area ufficiale di consultazione
ANAGRAFE - T.A.R.I.
Prenotazione degli appuntamenti
SUAPE
Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Comune di Foligno
STREAMING
Sedute Consiglio Comunale e Commissioni