In occasione delle Giornate dantesche 2022, con la collaborazione del Circolo filatelico di Foligno e di Poste Italiane, è stato creato uno speciale timbro per celebrare i 550 anni dalla prima stampa a Foligno della Divina Commedia. Il timbro serve a ottenere un annullo postale, vale a dire una traccia indelebile apposta su un francobollo o una cartolina postale preaffrancata per impedirne il riutilizzo e renderli dei pezzi da collezione.
Nella giornata di ieri, 11 aprile, nella Sala Raffaello di Via Gramsci era possibile ricevere l'annullo filatelico e visionare un'esposizione di cartoline a tema dantesco.
Il timbro celebrativo è stato poi depositato presso l'Ufficio postale centrale di Foligno in via Piermarini, dove rimarrà a disposizione 60 giorni per soddisfare le richieste di bollatura di appassionati di filatelia e semplici curiosi. Gli utenti, dunque, potranno acquistare francobolli e cartoline a tema dantesco, sui quali verrà apposto l'esclusivo sigillo. Trascorsi i due mesi, il timbro verrà trasferito a Roma, per essere esposto al Museo storico delle Poste e delle Telecomunicazioni istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico.







12 aprile 2022