Cinquantacinque artisti, sette cooperative sociali, sei creazioni allegoriche, uno spazio enogastronomico. Questi gli ingredienti della 59esima edizione del “Carnevale dei Ragazzi” di Sant’Eraclio amalgamati con un pizzico di follia, trasgressione e tante variopinte maschere e un’infinità di stelle filanti e coriandoli. Per il terzo anno consecutivo dal 1 febbraio (ore 16) il foyer dell’ex Teatro Piermarini in Corso Cavour sarà la location della Collettiva di Arte Contemporanea biglietto da visita della manifestazione più apprezzata dell’Umbria e tra le più antiche d’Italia. Scultori e pittori di fama regionale, provenienti anche da Perugia, Spoleto, Massa Martana, offriranno ai visitatori la loro versione “del periodo più pazzo dell’anno”. Saranno esposte anche le creazioni dei ragazzi delle cooperative sociali “Cad”, “Locomotiva” “Elle Elle”, “La Serra”, “La Semente” “Tutti i colori del mondo”, “L’Oasi” realizzate nei laboratori ubicati rispettivamente a Foligno, Spello, Norcia e Cascia. A questo settore della mostra denominato “A braccia aperte” partecipa anche l’Istituto statale comprensivo Foligno 3 “Galilei”. L’istituto, da sempre è una scuola inclusiva attenta a supportare le diverse fragilità, ma che lavora anche per la valorizzazione delle eccellenze, una scuola che promuove l’accoglienza e l’attenzione ai bisogni di tutti e di ciascuno.
Articolato in tre domeniche (il 9, il 16 ed il 23 febbraio 2020), propone Corsi Mascherati in cui sfilano i Carri Allegorici di cartapesta accompagnati da centinaia di Maschere, dalla musica, dalla banda, dalle coreografie dei Gruppi Mascherati e delle scuole di ballo, per concludersi (solo nell'ultima domenica) con uno spettacolo pirotecnico nella magica cornice del paese.
Sei gli imponenti carri allegorici (“2000 Evo chi non sa si salverà”, “Aladino e il tappeto volante”, “Wild West City Country” “Creature Leggendarie”, “Greta T e il cambiamento climatico”, “Plastica in mare no grazie”) che sfileranno nella “Città del Carnevale”. Il celeberrimo spazio enogastronomico dell’Osteria verrà ospitato nei locali della Taverna dell’Aquila Nera del Rione Pugilli dell’Ente Giostra della Quintana in via Mentana. Aprirà i battenti giovedì 6 febbraio.

CARNEVALE DEI RAGAZZI
Sant'Eraclio di Foligno
Date: 9, 16 e 23 febbraio 2020
Ingresso: € 5,00 (ragazzi in maschera sotto i 12 anni, ingresso gratuito)
Altre info - collegamento esterno