Sta entrando nel vivo il  progetto regionale Comunità per la lettura 0-6, al quale il Comune di Foligno partecipa come capofila della zona sociale 8.
Il principale intento sarà realizzare nelle nove zone sociali della provincia di Perugia altrettante Comunità per la lettura 0-6 che si impegnino a favorire la buona pratica della lettura ad alta voce in famiglia. Questo per mezzo di una forte alleanza tra il mondo sanitario, culturale, sociale, educativo e  le famiglie stesse.

Il progetto è vincitore del Bando “Leggimi 0-6” finanziato dal Centro per il libro e la lettura, curato dall’Associazione Culturale Pediatri Umbria, soggetto responsabile, e dalla Regione Umbria, partner principale del progetto in collaborazione con l’Associazione Matty and Co. Progetto d’Amore ONLUS e con l’Associazione Italiana Biblioteche Sezione Umbria.
 Punto di forza sarà il lavoro in rete di istituzioni, associazioni di volontariato e differenti figure professionali (pediatri, bibliotecari, educatori, ostetriche, volontari Nati per Leggere, librai, editori e altri operatori del settore culturale, sociale , sanitario), che insieme daranno vita al patto delle “Comunità per la lettura 0-6”.
Tra le varie iniziative messe in campo per rafforzare la collaborazione tra pediatri e famiglie sulla lettura è previsto il dono da parte del pediatra di un libro ai bambini all’anno di vita.
Il nuovo progetto  rinnova la  collaborazione tra la Regione Umbria e l’Associazione Culturale Pediatri  Umbria dopo l’importante conseguimento lo scorso anno del “Premio nazionale Nati per Leggere”, che ha premiato il  lavoro svolto per la promozione della lettura dalle reti territoriali umbre.
 

26 febbraio 2021