MODULISTICA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Prima di scaricare la modulistica (che deve essere compilata correttamente in tutte le sue parti) leggere attentamente le informazioni generali sulle fiere.

Modulo domanda commercianti

Modulo domanda Imprenditori agricoli

Modulo domanda Macchine Agricole

LE FIERE NEL COMUNE DI FOLIGNO
Informazioni generali
Nel Comune di Foligno si tengono diverse manifestazioni fieristiche. Le più importanti per consolidata tradizione e numero di operatori sono:
- la fiera di San Feliciano (che si svolge abitualmente nei giorni del 25 e 26 gennaio);
- la fiera di Santo Manno (che si svolge abitualmente nei giorni del 14 e 15 settembre);
- la fiera di Plestia che si tiene nei pressi della frazione di Colfiorito il lunedì successivo alla prima domenica dei mesi di Maggio, Giugno, Luglio, Agosto e Settembre.


Le manifestazioni suddette sono aperte ai titolari di autorizzazione per il commercio su area pubblica.
Alcuni posteggi, a ricordo delle tradizioni rurali da cui le manifestazioni fieristiche traggono origine, sono riservati a produttori e imprenditori agricoli per la vendita dei generi di loro produzione.


A completamento delle fiere di San Feliciano e Santo Manno, sempre a conferma dell'originario carattere contadino delle maifestazioni, si tiene un'esposizione di macchine agricole che in tempi più recenti, con l'evolversi della domanda e dell'offerta, si è allargata anche ai prodotti per il giardinaggio e il riscaldamento (in genere di tipo ecologico).

Oltre alle manifestazioni citate, si tengono altre piccole fiere legate a feste e ricorrenze di quartiere o di frazione.


Modalità della richiesta per partecipare
L'operatore che intende partecipare ad una o più manifestazioni fieristiche che si tengono nel Comune di Foligno dovrà far pervenire, mediante raccomandata con avviso di ricevimento, entro i termini di scadenza sotto indicati e riportati anche nella modulistica, istanza in bollo indicando:

Tutti i dati identificativi dell'impresa;
Denominazione della manifestazione o delle manifestazioni fieristiche per le quali si chiede la concessione del posteggio (non sono ammesse diciture generiche quali "tutte le fiere che si svolgono a Foligno", "tutte le fiere dell'anno …", tutte le fiere estive" ecc.);
Estremi dell'autorizzazione con la quale si intende partecipare alla manifestazione;
Data di inizio attività del commercio su aree pubbliche come risultante dal Registro Imprese della Camera di Commercio;
Categoria o categorie merceologiche e relativo ordine di preferenza nel caso di manifestazioni fieristiche in cui i posteggi sono riservati alla vendita di particolari prodotti (fiera specializzata).
Per il termine di presentazione delle istanze farà fede la data del timbro apposto dall'ufficio postale.
Per la presentazione delle domande di concessione dei posteggi, ai produttori agricoli, agli espositori di macchine agricole ed eventuali altre categorie di operatori sono applicabili le stesse modalità e gli stessi termini stabiliti per i commercianti su aree pubbliche.
Si raccomanda di utilizzare e seguire la modulistica qui di seguito disponibile al fine di presentare la domanda completa e con le corrette modalità.

Procedimento ed eventuali scadenze
Termini di presentazione
- Fiera di San Feliciano (25 e 26 gennaio) - l'istanza dovrà essere spedita entro il 31 ottobre dell'anno precedente.
- Fiera di Santo Manno (14 e 15 settembre) - l'istanza dovrà essere spedita entro il 31 maggio dello stesso anno.
- Per tutte le altre fiere l'istanza dovrà essere spedita almeno 60 giorni prima della data fissata per l'inizio della manifestazione fieristica.
Fermi restando i termini elencati, è possibile presentare un'unica istanza per più fiere purchè queste ricadano nel medesimo anno solare.
Non è possibile presentare istanze per la partecipazione alle fiere prima dell'anno antecedente lo svolgimento delle manifestazioni stesse.

Il Comune, decorsi i termini per la presentazione delle istanze, redige le graduatorie degli aventi diritto, tenuto conto, nell'ordine, dei seguenti criteri:
- Per gli operatori su Aree Pubbliche:
a) Anzianità di presenza, intesa come il numero delle volte che l'operatore ha effettivamente
esercitato nella  fiera (numero di presenze);
b) Maggior periodo di attività del commercio su aree pubbliche come risultante dal Registro
Imprese della Camera di Commercio;
c) Ordine cronologico della domanda per il quale fa fede quanto risulta dal timbro postale di
spedizione.
Nel caso di manifestazione fieristica dove i posteggi sono ripartiti in relazione a categorie merceologiche, verrà redatta una graduatoria per ciascuna delle categorie previste.
- Per gli Imprenditori Agricoli:
a) Anzianità di presenza, intesa come il numero delle volte che l'operatore ha effettivamente
esercitato nella  fiera (numero di presenze);
b) Titolo alla vendita avente data meno recente;
c) Ordine cronologico della domanda per il quale fa fede quanto risulta dal timbro postale di
spedizione.
- Per gli espositori delle Macchine Agricole ecc.:
a) Anzianità di presenza, intesa come il numero delle volte che l'operatore ha effettivamente
esercitato nella  fiera (numero di presenze);
b) Anzianità di iscrizione al Registro imprese (o ex Registro Ditte) della C.C.I.A.A.;
c) Ordine cronologico della domanda per il quale fa fede quanto risulta dal timbro postale di
spedizione.

La graduatoria è affissa all'albo comunale almeno 10 giorni prima della data fissata per lo svolgimento della fiera.
Con i medesimi criteri sopra descritti verrà redatta graduatoria delle istanze pervenute oltre i termini stabiliti.

Normativa di riferimento
Decreto Legislativo 31/03/1998, n. 114,
Legge regionale Umbria 20/01/2000, n. 6,
Regolamento Comunale approvato con D.C.C. n° 3 del 30/01/2003.

 

Ufficio: Area SVILUPPO ECONOMICO
Servizio: Programmazione Economica (industria, artigianato, commercio e agricoltura) e Gestione Attività Produttive
Sede: PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 10
FAX: 0742/330263

ORARIO DI RICEVIMENTO:

MATTINO:         Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.30;
POMERIGGIO:  Martedì e Giovedì dalle 15.30 alle 17.30.
Dirigente: Dott. Ezio Palini Tel: 0742/330229
e-mail:
ezio.palini@comune.foligno.pg.it
Responsabile: Dott. GIULIANO PERGOLESI Tel: 0742/3471101
e-mail:
giuliano.pergolesi@comune.foligno.pg.it
Istruttore: Sig.ra ALESSIA CRUCIANELLI Tel: 0742/330281
e-mail:
alessia.crucianelli@comune.foligno.pg.it

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Comune di Foligno
ALBO PRETORIO
Area ufficiale di consultazione
URP
URP
Sportello unico del cittadino
SUAPE
Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Comune di Foligno
SPORTELLO CONTRATTI PUBBLICI
Lavori servizi e forniture