Informazioni generali
La Giostra della Quintana è la principale manifestazione storico-culturale che caratterizza e contraddistingue la Città di Foligno. Il Comune si impegna a sostenerne e promuoverne la conoscenza, a favorirne il continuo miglioramento e qualificazione dal punto di vista storico, culturale e organizzativo, rispettando e valorizzando l’autonomia dell’Ente Giostra.
Alla Giostra della Quintana, con tutte le manifestazioni connesse e collaterali ad essa ispirate, è attribuita una considerazione particolare e differenziata rispetto alla L.R. 10 Dicembre 1998 n. 46.
La manifestazione si svolge di norma in due periodi dell’anno (Giugno e Settembre) e durante questi periodi saranno aperte le taverne dei 10 rioni della Città:

Rione Giotti
Rione Ammanniti
Rione Contrastanga
Rione Spada
Rione La Mora
Rione Badia
Rione Morlupo
Rione Croce Bianca
Rione Pugilli
Rione Cassero

Chi può accedere al servizio
L’Ente Giostra della Quintana, per la richiesta di rilascio autorizzazione per manifestazione popolare tradizionale ai sensi dell’art. 68 del T.U.L.P.S. e i vari rioni per la presentazione della SCIA di somministrazione per l’apertura delle rispettive taverne.

Modalità della richiesta
Deve essere presentata istanza (per la manifestazione) e SCIA (per la somministrazione di alimenti e bevande nelle taverne rionali), facendo uso della modulistica predisposta dal Comune.

Documentazione da presentare
Alla domanda  di nuova autorizzazione per la manifestazione va allegata la documentazione indicata nel modello, costituita, in linea di massima, da:

1.Autocertificazioni di legge per quanto concerne il possesso dei requisiti morali;
2.Richiesta esame progetto e sopralluogo con relativa documentazione tecnica da presentare almeno 30 gg. prima della manifestazione ai fini del rilascio del verbale di collaudo del “Campo De Li Giochi”;
3.Fotocopia di un documento di riconoscimento valido delle persone tenute ad effettuare le autocertificazioni;
4.Autorizzazione provvisoria al superamento dei limiti massimi di esposizione al rumore;
5.N. 2 marche da bollo.


Alla SCIA per l’apertura della taverna deve essere allegata la seguente documentazione:

1.Autorizzazione sanitaria/Denuncia ai fini della registrazione presentata alla ASL;
2.Fotocopia di un documento di riconoscimento valido delle persone tenute ad effettuare le autocertificazioni;
3.N. 2 marche da bollo;     
4.Disponibilità locali (allegare idonea documentazione)                                                                                            Procedimento ed eventuali scadenze

La domanda per il rilascio dell’autorizzazione per la manifestazione dovrà essere presentata almeno 30 giorni prima dell’inizio della stessa in quanto la documentazione tecnica e la richiesta di esame progetto dovranno essere inoltrate alla Prefettura di PG (Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo).
Lo stesso termine vale per la richiesta di apertura delle varie taverne.


Normativa di riferimento

Artt. 68 e 80 del T.U.L.P.S.
Legge 287/91.


Notizie utili
Informazioni relative al rilascio delle autorizzazioni sono reperibili esclusivamente presso il Servizio Commercio dell’Area Programmi Economici.

 

Ufficio: Area SVILUPPO ECONOMICO E FORMAZIONE
Servizio: GESTIONE COMMERCIO
Sede – Indirizzo: PIAZZA DELLA REPUBBLICA 10
Orario: da Lunedì a Venerdì:   10.00 - 12.30
Martedì e Giovedì pomeriggio: 15.30 - 17.30
Telefono: 0742 330238 - 255 - 235
Fax: 0742 330263
e-mail: commercio@comune.foligno.pg.it

Responsabile: AMBROGIO FICHERA
A chi rivolgersi: FIORELLA BUSCIANTELLA RICCI

 

 

Allegati (da compilare unitamente alla modulistica)


Modulistica

SCIA somministrazione (vedi pagine TRASPARENZA)

Domanda manifestazione
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Comune di Foligno
ALBO PRETORIO
Area ufficiale di consultazione
URP
URP
Sportello unico del cittadino
SUAPE
Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Comune di Foligno
SPORTELLO CONTRATTI PUBBLICI
Lavori servizi e forniture