Concessio di contributo economico per il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati

Informazioni Generali
Il servizio permette l’erogazione di un contributo economico a favore di soggetti portatori di handicap con invalidità totale per il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, sia per l’accesso esterno dell’immobile, sia per la fruibilità e vivibilità dell’alloggio;

Chi può accedere al servizio
Il Servizio è rivolto alle persone in possesso dei seguenti requisiti:

  • Portatore di handicap con invalidità (100%+ indennità di accompagnamento e con difficoltà di deambulazione)
  • Residenza nel territorio del Comune di Foligno

Modalità della richiesta
La persona rivolge la richiesta tramite stampato all'Ufficio relazioni con il pubblico. Dopo la verifica dei requisiti il richiedente può effettuare i lavori, che verranno di seguito fatturati e quietanzati.

Il contributo spettante calcolato sul preventivo e liquidato sulle fatture quietanzate è il seguente:

  • fino a € 2.582,28 è concesso in misura pari alla spesa effettivamente sostenuta.
  • da € 2.582,28 a €12.911,42 è aumentato del 25% della spesa effettivamente sostenuta superiore ai € 2.582,28;
  • da € 12.911,42 a €.51.645,68 è aumentato di un ulteriore 5% della spesa effettivamente sostenuta superiore a € 12.911,42;

Documentazione da presentare

  • Modello di domanda con marca da bollo vigente.
  • Fotocopia verbale di invalidità civile.
  • Certificato medico in carta libera attestante l’handicap.
  • Preventivo o preventivi di spesa per la rimozione delle barriere architettoniche negli edifici privati.
  • Documento di identità in corso di validità.

Procedimento ed eventuali scadenze
Il termine per la presentazione della domanda e della integrazione è fissato al 1° marzo di ogni anno; termine nel quale il servizio invia una graduatoria in base all’ordine di arrivo delle domande alla Regione dell’Umbria.

Normativa di riferimento

  • Legge 328/2000;
  • L.R. 13/89

Notizie utili

I contributi ai sensi della legge 13/89 sono cumulabili con altri concessi a qualsiasi titolo per la realizzazione della stessa opera, fermo restando che l’importo complessivo non può superare la spesa effettivamente sostenuta.

Sede: Area Diritti di Cittadinanza, via Oberdan 119
Orario: il martedì 10,00-12,30
Telefono: 0742 346036
Fax: 0742 352354
E-mail: katia.sposini@comune.foligno.pg.it

Responsabile: Dott.ssa Katia Sposini
A chi rivolgersi: Dott.ssa Katia Sposini

Riferimenti per attivazione del servizio: Area Diritti di Cittadinanza, Ufficio relazioni con il pubblico.

 legge 13 richiesta

 ATTO_NOTORIO

 

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Comune di Foligno
ALBO PRETORIO
Area ufficiale di consultazione
URP
URP
Sportello unico del cittadino
SUAPE
Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Comune di Foligno
SPORTELLO CONTRATTI PUBBLICI
Lavori servizi e forniture