Il Comune di Foligno intende promuovere il coordinamento delle attività di volontariato in materia di protezione civile coerente col principio costituzionale di sussidiarietà.
Riconosce nel volontariato, per la sua presenza e radicamento nel territorio, una risorsa insostituibile, una voce qualificata, un interlocutore privilegiato capace di interpretare i bisogni dei cittadini ed efficacemente interagire con l’amministrazione nella definizione di obbiettivi di interesse pubblico, nell’affermazione e la promozione del principio di partecipazione, solidarietà e pluralismo.
Questo, anche in considerazione della passata esperienza in occasione degli eventi sismici che hanno interessato il nostro territorio, dove le associazioni di volontariato hanno avuto un ruolo fondamentale, operando con alto senso civico e consentendo il perseguimento di ottimi risultati.
E’ stato individuato nella creazione della consulta comunale delle associazioni di volontariato di protezione civile lo strumento idoneo, fondamentale e necessario per ottimizzare l’utilizzo delle risorse.
La consulta sarà un organo consultivo con i seguenti scopi fondamentali:
a) Favorire il pieno coinvolgimento del volontariato ed in particolare la massima valorizzazione delle sue risorse;
b) Acquisire le istanze e trattare le relative problematiche avanzate dalle associazioni in merito all'organizzazione del sistema di protezione civile cittadino e alla partecipazione dei volontari;
c) Favorire un'efficace programmazione per le attività di protezione civile nell’ambito della previsione, della prevenzione e dell’emergenza;
d) Essere lo strumento rappresentativo e di raccordo fra il mondo del volontariato della protezione civile e l’amministrazione comunale facendosi carico di tutte le problematiche inerenti l’associazionismo ed esercitando la propria azione nel rispetto dello statuto del Comune di Foligno;
e) Essere, attraverso il suo organo rappresentativo, lo strumento di coordinamento del volontariato in emergenza ogni volta che il Sindaco, massima autorità locale di protezione civile, attraverso la sua struttura operativa, ritenga opportuno l’utilizzo del volontariato.
La consulta permetterà quindi di instaurare un rapporto stabile e trasparente di collaborazione tra l’amministrazione e le associazioni contribuendo a stabilire maggiore certezza nei rapporti e un sostegno alle lodevoli attività del volontariato.


Attualmente fanno parte della Consulta due associazioni:

 

Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo sez. Foligno

Associazione Pubblica Asistenza "Croce Bianca" Foligno

Croce Rossa Italiana sez. Foligno

Gruppo Protezione Civile "Città di Foligno"

LARES - Associazione Universitaria per la Protezione Civile


Il presidente della Consulta è il  sig. BIBI Gabriele.

 

Regolamento della Consulta Comunale delle Associazioni di Volonatariato di Protezione Civile

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Comune di Foligno
ALBO PRETORIO
Area ufficiale di consultazione
URP
URP
Sportello unico del cittadino
SUAPE
Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Comune di Foligno
SPORTELLO CONTRATTI PUBBLICI
Lavori servizi e forniture