Istituito nel 1957 con sede in Palazzo Trinci. Vi si conservano 1.165 pergamene del Fondo Diplomatico: di particolare interesse i privilegi confirmatori di papi e imperatori, tra cui quello di Innocenzo II del 1138.
Notevole la raccolta dell'Archivio delle 6 Chiavi, che conserva la parte più antica della documentazione folignate, così chiamata per il fatto che nel 1478 il Consiglio Comunale decise di far costruire una cassa per custodirvi i documenti più importanti e dispose che della serratura fossero fatte 6 chiavi da distribuire ai 6 piori della città. Interessante la raccolta degli Statuti Comunali e delle Corporazioni facenti parte del fondo chiamato Archivio Priorale. Scarsissima e indiretta è la documentazione relativa al periodo della Signoria dei Trinci (1305-1439), abbondanti sono invece le fonti a partire dalla seconda metà del secolo XV. Notevole è anche l'Archivio Notarile (1341-1889) con oltre 5.000 pezzi.
Tra gli altri fondi vanno menzionati: gli Archivi della Congregazione di Carità (1400-1916), l'Archivio Benedetti Roncalli, l'Archivio dell'Accademia Fulginia (1759-1831).

Dal 1997 l'Archivio di Stato si è trasferito nella nuova sede in Palazzo Deli.

Archivio di Stato
Sede: Palazzo Deli, piazza del Grano, 06034 Foligno
Tel e fax: 0742-354421
Orario apertura: da lunedì a sabato ore 8-14; martedì e giovedì anche 14.30-17.30
Chiusura: festivi

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE
Comune di Foligno
ALBO PRETORIO
Area ufficiale di consultazione
URP
URP
Sportello unico del cittadino
SUAPE
Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Comune di Foligno
SPORTELLO CONTRATTI PUBBLICI
Lavori servizi e forniture