Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (P.U.M.S.)


Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
(P.U.M.S.)

Il PUMS (Piano Urbano della Mobilita Sostenibile) e lo strumento strategico (di programmazione sul medio/lungo periodo: 10/15 anni) che guida le politiche e le azioni per la mobilita del Comune di Foligno, in relazione anche alle politiche dei territori del proprio hinterland, della Regione Umbria, del contesto nazionale e sovra-nazionale.
Il PUMS e dunque un documento di pianificazione utile a mettere a sistema e coordinare gli strumenti vigenti, i provvedimenti già in corso e quelli necessari, indicando sia quelli strategici che quelli tattici da adottare, gerarchizzandone le priorità.
Rappresenta lo strumento utile a dotare l’Amministrazione Comunale di un sistema razionale di obiettivi e strategie, sulla cui base individuare e valorizzare le opportunità, superando la logica del finanziamento per singole opere o per interventi settoriali incoerenti. Rappresenta inoltre uno strumento fondamentale per “orientare” le iniziative dei diversi attori, cosi da ridurre i conflitti e massimizzare le sinergie.
L’innovazione più significativa, rispetto ai tradizionali strumenti di governo della mobilita, consiste nella centralità assunta dal principio di “sostenibilità”: ambientale in primis, ma anche finanziarioeconomica, degli interventi.
Il Comune di Foligno ha affidato la redazione del piano alla Società Sintagma di Perugia.
Ai fini della redazione del Piano particolare importanza è attribuita all’acquisizione dei dati forniti direttamente dai cittadini.
Allo scopo è stato predisposto un questionario, assolutamente anonimo, che potrà essere compilato online accedendo il seguente link.