Sarà con una mostra di disegni architettonici che si darà avvio alla convenzione stipulata dal Comune di Foligno con l’Accademia di San Luca, l’antica istituzione culturale romana che vanta nel suo patrimonio migliaia di opere di pittura, scultura e architettura, frutto di donazioni ma anche di concorsi che si sono tenuti nel tempo.
Ospitata al secondo piano di palazzo Candiotti, la mostra sarà visitabile dal 10 maggio fino al 21 luglio 2019, con l’ipotesi di una proroga. In esposizione 70 opere - delle circa 3mila conservate - prodotte tra il XVII e il XIX secolo da architetti di fama internazionale e meno noti, italiani e stranieri.
L’inaugurazione della mostra, prevista a Palazzo Brunetti Candiotti alle ore 19 del 10 maggio 2019, sarà preceduta da un incontro di presentazione che si terrà a partire dalle ore 16,30 presso l’Auditorium Santa Caterina, nel corso del quale, dopo i saluti istituzionali e gli interventi introduttivi, Paolo Portoghesi, architetto e storico dell’architettura, già presidente dell’Accademia Nazionale di San Luca nel biennio 2012-2013, terrà una lectio magistralis.

PER COMMODO DELLA CITTA'
L’immagine architettonica nei disegni dell’Accademia Nazionale di San Luca, XVII-XIX secolo
Sede: FOLIGNO, Palazzo Brunetti Candiotti, via Federico Frezzi 2
Durata: 10 maggio - 21 luglio 2019
Presentazione mostra e  lectio magistralis di Paolo Portoghesi: Auditorium Santa Caterina, via Santa Caterina 34, ore 16.30
Inaugurazione mostra: venerdì 10 maggio, Palazzo Candiotti, ore 19
Orario apertura: sabato, domenica e festivi, ore 10-13 e 15-19; feriali su prenotazione (320.4317387 | 335.7000809)
Ingresso: libero
 Inaugurazione mostra san luca