Oratorio della Nunziatella

Di pregevole stile rinascimentale, è situato nei pressi della settecentesca chiesa del Suffragio. Intitolato alla Vergine Annunziata considerata, a quei tempi, patrona della città, venne restaurato nell'ottocento. Tra le decorazioni pittoriche emerge il famoso affresco raffigurante il Battesimo di Gesù, pregevole opera dipinta tra il 1497 ed il 1507 da Pietro Vannucci detto il Perugino.

L'oratorio fu costruito nel 1494 su commissione del Comune di Foligno, probabilmente dall'architetto Francesco di Bartolomeo da Pietrasanta. L'oratorio è situato nel luogo in cui nel 1489 avvenne un evento prodigioso, in corrispondenza di un affresco raffigurante un'Annunciazione. Il Comune volle erigere il santuario per ricevere in cambio una particolare protezione da parte della Vergine Maria per la città di Foligno.

Gli spazi interni dell'oratorio sono disposti in maniera scrupolosa e sono contraddistinti da pilastri e cornici marmoree di finissimo taglio. L'opera più importante presente nel sacello (cappella votiva), è l'affresco dell'altare della chiesa di San Giovanni Battista, con il Battesimo di Gesù del Perugino.

Luogo: via dell'Annunziata (nei pressi di piazza della Repubblica)
Orari apertura: sabato e domenica, ore 10-13 /16-19
Ingresso: gratuito
Gestione: Coop Culture
Servizi aggiuntivi: visita guidata in inglese e francese
Informazioni e prenotazioni visite guidate: tel. 0742-3330584 - 330580; fax 340496
e-mail: museotrinci@comune.foligno.pg.it
Website: http://www.museifoligno.it/