MESSAGGIO DEL SINDACO MISMETTI A TUTTI GLI STUDENTI IN OCCASIONE DELL’INIZIO DEL NUOVO ANNO SCOLASTICO

“Voglio esprimere il più sincero augurio di buon lavoro a tutte le ragazze e i ragazzi che proseguono il loro percorso formativo ed educativo; a tutte le bambine ed i bambini che per la prima volta entrano a far parte della comunità scolastica; ai genitori, ai dirigenti scolastici, al personale docente e non docente. Ogni anno scolastico che inizia porta con sé tanti impegni ed altrettante aspettative che derivano dal fatto che la scuola ha un ruolo essenziale per la crescita individuale e sociale. Per la prima volta i piccoli usciranno dall’ambiente familiare per frequentare i nidi della città e iniziare il loro cammino di formazione. Riponiamo proprio in loro la fiducia e la speranza che possano costituire il futuro del nostro Paese. La scuola pubblica è un luogo di crescita per tutti, senza distinzione di razza, ceto sociale, credo religioso o convinzione politica e ad essa come alla famiglia spetta un grande compito: formare cittadini consapevoli, critici, liberi di pensare e manifestare le proprie opinioni, capaci di accogliere le diversità e di affrontare le sfide che il futuro riserverà al mondo e all’umanità. L’Amministrazione comunale ha sempre cercato di garantire, nonostante le ristrettezze di bilancio e i trasferimenti statali ridimensionati, il proprio sostegno alle istituzioni scolastiche. Recentemente il nostro impegno si è indirizzato in maniera significativa sul fronte dell’edilizia scolastica proprio per garantire al massimo strutture scolastiche sicure e più funzionali. Rinnovo quindi a tutti i miei auguri di buon anno scolastico”.