5-12-19 MOSTRA FOTOGRAFICA 'OBIETTIVI' ALL'EX TEATRO PIERMARINI PER I 40 ANNI DELLA COOPERATIVA 'LA LOCOMOTIVA'

Si chiama “Obiettivi. Laboratorio di forografia partecipativa” la mostra promossa all’ex teatro Piermarini fino al 7 dicembre (apertura dalle 10 alle 19) da “La Locomotiva” e Usl Umbria2 per i 40 anni di  attività della cooperativa sociale. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Foligno, nasce all’interno del laboratorio di fotografia partecipativa ‘SIFOTO’ a cura di Almudena González (mediatore artistico nella relazione d’aiuto) per offrire un nuovo strumento di comunicazione e nuove opportunità d’inclusione sociale a ragazzi e bambini con sindrome dello spettro autistico. L’attività formativa si è sviluppata nel arco di due anni (2018-2019) e ha visto coinvolti sedici partecipanti e gli operatori del centro “In giardino” della Usl Umbria2 gestito da “La Locomotiva”. Il laboratorio è stato articolato in due fasi in cui sono stati individuati i bisogni specifici di ogni singolo partecipante: durante la prima fase sono stati affrontati gli aspetti tecnici che riguardano la struttura stessa della macchina fotografica e le sue modalità di utilizzo. Durante la seconda fase, specificatamente pratica, il lavoro è stato incentrato su tematiche diverse chiaramente definite e strutturate per i ragazzi.  Nei differenti momenti la fotografia è diventata uno strumento terapeutico e sociale, concedendo la possibilità di sviluppare uno sguardo diverso sulla realtà quotidiana. La macchina fotografica è diventata così la maniera per promuovere il dialogo, il contatto con se stessi, il mezzo attraverso il quale osservare l’ambiente con maggiore attenzione. La serie dei ritratti (che per motivi di privacy non è stata esposta), ha offerto ai partecipanti la possibilità di riconoscersi nell’immagine e riconoscere l’altro, provocando emozioni positive senza confini tra le diverse identità. Fotografare e guardare le immagini prodotte li ha fatti sentire orgogliosi e ha accresciuto la loro autostima, affermando la propria capacità di cogliere in autonomia un frammento di realtà considerevole anche per gli altri.  
cr (locom)