27-11-19 INDAGINE MERCATO PER AFFIDAMENTO SPORTELLO PRATICHE AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI IMMIGRAZIONE PER LA ZONA SOCIALE 8

Scade venerdì 29 novembre, entro le 14,  l’avviso di indagine di mercato per l’affidamento dello Sportello di gestione pratiche amministrative in materia di immigrazione per la zona sociale 8. Il servizio si realizza in tutti i Comuni della zona sociale n. 8 (Foligno, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Montefalco, Nocera Umbra, Sellano, Spello, Trevi, Valtopina) e dovrà garantire attività che richiedono un alto grado di specializzazione, competenza ed esperienza in materia di immigrazione, tra le quali consulenza giuridica in materia di immigrazione (status giuridico dell’immigrato, procedure di ingresso, ricongiungimento familiare, carta di soggiorno, rinnovo del permesso di soggiorno, cittadinanza italiana, riconoscimento dei titoli di studio, espulsioni, asilo politico, riconoscimento dello status di rifugiato); consulenza in materia di diritti e doveri e rispetto al funzionamento della società di accoglienza (licenziamenti, infortuni sul lavoro, maternità, disoccupazione, inserimento scolastico, prestazioni economiche, iscrizione al Servizio sanitario nazionale, corsi di alfabetizzazione, corsi di formazione); assistenza, anche telematica, nell’adempimento delle pratiche burocratiche relative alla richiesta di ricongiungimenti familiari, di rilascio del permesso di soggiorno, di ammissione al test di conoscenza della lingua italiana ai fini del rilascio del permesso di soggiorno, di cittadinanza italiana; accompagnamento dell’utenza ai servizi, laddove si renda necessario un intervento di mediazione dovuto ad ostacoli di natura linguistica, culturale o di scarsa conoscenza del funzionamento dei servizi stessi, per garantirne il corretto accesso; monitoraggio delle attività svolte (rilevazione sistematica degli accessi e delle consulenze fornite), raccolta dei dati e delle informazioni relativi agli utenti (schede di accesso e registrazione elaborate a livello informatico), con la creazione e l’aggiornamento costante di un archivio informatizzato (database) e con l’utilizzo di strumenti informatici adeguati.
La durata del servizio è fissata in dodici mesi dalla data di stipula del contratto ovvero dalla data di consegna anticipata del servizio. Il servizio è finanziato dalla Regione Umbria alla Zona Sociale n. 8 nell’ambito del 19° Programma regionale annuale di iniziative concernenti l’immigrazione per 28.129,91 euro. A conclusione dell’indagine conoscitiva di mercato sarà formato l’elenco dei soggetti che abbiano inviato la propria dichiarazione di interesse nei termini, con le modalità prescritte dall’avviso e che abbiano dichiarato il possesso dei requisiti richiesti. I dettagli dell’avviso sono presenti sul sito comunale www.comune.foligno.pg.it.
cr (indag)