13-12-19 PREMIO FULGINEAMENTE, ASSEGNAZIONE DOMENICA 15 DICEMBRE A PALAZZO TRINCI

Si svolgerà domenica 15 dicembre, sala rossa di Palazzo Trinci, a Foligno, alle  17,30, la cerimonia di assegnazione del Premio  letterario FulgineaMente. Una giuria tecnica di dieci lettori aveva selezionato i 4 finalisti: Tommaso Dottori “L’ordine degli eventi”, (Morlacchi), Loredana Frescura/Marco Tomatis “Io sto con loro”, (Leggereditore), Roberto Vallerignani “Bentornati a Villa Paradiso, (Dalietta), Valeria Ventura “Le Innocenti”, (Tozzuolo). Tra questi 4 scrittori la giuria popolare di quaranta persone ha scelto il libro vincitore che sarà svelato alla fine della serata dopo la presentazione dei 4 finalisti. La giuria è stata presieduta dal giornalista Mino Lorusso. Interverranno la  presidente di FulgineaMente, Ivana Donati  e Michela Mattiuzzo, vicepresidente della giuria. Gli autori saranno intervistati da Paolo Angelucci, Arianna Ciancaleoni, Alessandra Squarta e Paola Blasucci. Le presentazioni saranno intervallate da  momenti musicali con Massimo Santostefano.
Il Premio FulgineaMente, organizzato dall’associazione omonima, giunto alla terza edizione, ha presentato quest’anno i candidati in alcuni dei più bei borghi dell’Umbria che hanno fatto da cornice alle presentazioni. Gli autori venivano introdotti dagli stessi giurati.  Si sono alternati 46 autori, in gruppi di sei, per presentare i loro libri in concorso. In aumento nel corso degli anni il numero delle opere, dalle 10 della prima edizione alle 24 della seconda.
Lo scopo dell’iniziativa è quello di avvicinare gli autori ai potenziali lettori, farli conoscere e conoscersi tra di loro.
cr (fulgi)